SISTEMA DI SEGNALAMENTO IALA

Ogni tipo di segnalamento possiede delle caratteristiche particolari, quali il colore e la caratteristica della luce per i segnali luminosi notturni, la forma ed il colore dei miragli per i segnali diurni che forniscono informazioni utili al loro riconoscimento univoco e quindi al loro corretto utilizzo
Il sistema internazionale di segnalamenti I.A.L.A. , acronimo di International Association of Lighthouse Authorities, utilizza boe, mede, dromi e segnali fissi e codificando opportunamente le caratteristiche di cui sopra, individua 5 categorie di segnalamenti:
- segnali laterali
- segnali cardinali
- segnali di pericolo isolato
- segnali di acque sicure
- segnali speciali
Il sistema di segnalamento I.A.L.A. adottato in tutto il mondo, ma alcune caratteristiche dei segnalamenti sono parzialmente differenti in base allo stato in cui ci si trova. In pratica l'emisfero terrestre stato convenzionalmente suddiviso in due grandi regioni:
- Regione A che include Europa, Africa, Australia e Asia (ad eccezione di Corea, Giappone e Filippine)
- Regione B che include Americhe, Corea, Giappone e Filippine



La differenza tra le due macro Regioni st nel colore dei segnalamenti laterali, infatti mentre nella Regione A entrando in un porto o in un canale il segnale che vediamo a destra dell'ingresso di colore verde e quello a sinistra dell'ingresso di colore rosso, nella Regione B i colori dei segnalamenti sono invertiti mentre gli stessi mantengono la forma originale.


Segnali Laterali


Le figure sottostanti rappresentano i segnali laterali utilizzati nella REGIONE A in corrispondenza dell'ingresso di un porto, di un canale ecc.
colore : rosso
miraglio (eventuale) : cilindrico
luce : rossa con qualsiasi caratteristica
colore : verde
miraglio (evenutale) : conico
luce : verde con qualsiasi caratteristica

Le figure sottostanti rappresentano i segnali laterali utilizzati nella REGIONE A in corrispondenza di una biforcazione
colore : rosso con fascia orizzontale verde
miraglio (eventuale) : cilindrico
luce : rossa a lampi 2+1
colore : verde con fascia orizzontale rossa
miraglio (evenutale) : conico
luce : verde a lampi 2+1

ATTENZIONE
i segnali laterali utilizzati nella REGIONE B hanno i colori invertiti , ricordatevene quando entrerete nel porto di Tokyo !



Segnali Cardinali

I segnali cardinali segnalano aree di pericolo utilizzando i 4 punti cardinali rispetto alla posizione del segnale. Sono di colore nero e giallo, con i miragli costituiti da due coni di colore nero sovrapposti in maniera diversa per ognuno dei 4 segnali cardinali. Pi precisamente:

Segnale Cardinale NORD, il pericolo a sud quindi passa a nord del segnale Segnale Cardinale SUD, il pericolo a nord quindi passa a sud del segnale
Segnale Cardinale EST, il pericolo a ovest quindi passa a est del segnale Segnale Cardinale OVEST, il pericolo a est quindi passa a ovest del segnale





Segnale di pericolo isolato

I segnali di pericolo isolato segnalano pericoli isolati per la navigazione (scogli, secche, ecc.) in prossimit della loro posizione, sono di colore nero con una o pi fasce larghe rosse orizzontali a forma di fuso o di asta. Il miraglio composto due sfere nere sovrapposte.
Caratteristiche dell'eventuale segnalazione luminosa: luce bianca a gruppi di due lampi.




Segnale di acque sicure

I segnali di acque sicure indicano zone sicure per la navigazione, il segnalamento a settori verticali rossi e bianchi, di forma sferica, a fuso o ad asta spesso con miraglio sferico di colore rosso.
Le caratteristiche dell'eventuale segnale luminoso sono:
luce bianca isofase
luce bianca intermittente
luce bianca a lampi lunghi (durata indicativa della luce: 2 secondi) con periodo 10 secondi
luce bianca riproducente la lettera A (alfa) dell'alfabeto Morse.




Segnali speciali

I segnali speciali indicano cavi sottomarini, oleodotti, aree protette e militari ecc., il segnalamento pu essere di varie forme ma comunque sempre di colore giallo.
Il miraglio, se presente, a forma di X, anch'esso di colore giallo, e l'eventuale segnalazione luminosa gialla con qualunque caratteristica purch non si confonda con altri segnalamenti luminosi a luce bianca presenti nella stessa zona